IT
EN
VAI ALLO SHOP

Vino bianco

Daniele

V.Q.P.R.D. Controguerra Bianco Doc Daniele

UVAGGIO
Trebbiano Abruzzese 60%, Passerina 15%, Chardonnay 25%.

CARATTERI ORGANOLETTICI
Colore: Giallo paglierino con riflessi dorati.
Profumo: Fruttato, intenso, gradevole e delicato.
Gusto: Ricco, ha una buona morbidezza che avvolge, fine, persistente, armonico.

Scarica la scheda tecnica

acquista >

PROVENIENZA

Dal primo vigneto impiantato in Azienda, il capostipite, situato a Controguerra, ad un’altitudine di circa 300 metri s.l.m.

COMPOSIZIONE DEL SOTTOSUOLO

Terreno di medio impasto tendente all’argilloso.

CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI

Il vitigno Trebbiano abruzzese è allevato con il sistema a pergola abruzzese con 1.100 ceppi per ettaro circa, mentre la Passerina e lo Chardonnay sono allevati a controspallina con 5.200 ceppi per ettaro. L’esposizione è a sud e quindi le uve arrivano ad un grado di maturazione e di concentrazione elevato.

EPOCA DI RACCOLTA E VINIFICAZIONE

Sono le ultime uve bianche ad essere raccolte, in genere nella seconda decade di ottobre. La cura riservata alla coltura ed alla raccolta delle uve è degna dei grandissimi vini, come pure la sua vinificazione. Le uve vengono diraspate, pigiate e dopo una breve macerazione di circa 15 ore segue la vinificazione tradizionale in bianco a temperatura controllata. Sia la fermentazione che l’invecchiamento avvengono in botti di rovere di Slavonia da 25 hl. Dopo l’imbottigliamento, il vino riposa 12 mesi prima di essere immesso in vendita.

DATI ANALITICI

Alcol 13,50 % vol
Acidità totale 5,50 g/l

guarda i premi ricevuti >

Siamo a Controguerra nel cuore delle Colline Teramane, dove il Gran Sasso si staglia maestoso e il mare in lontananza gli fa da cornice.

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle nostre offerte e promozioni. Ricevi i nostri sconti speciali.

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali e di essere ricontattato per finalità di marketing