IT
EN
VAI ALLO SHOP

Vino bianco

Costalupo

V.Q.P.R.D. Controguerra Bianco Doc Costalupo

UVAGGIO
Trebbiano Abruzzese 70%, Passerina 15% e Chardonnay 15%.

CARATTERI ORGANOLETTICI
Colore: Giallo paglierino con riflessi verdolini.
Profumo: Fruttato, floreale, fiori bianchi, delicato.
Gusto: Secco, fresco, di naturale persistenza gustativa con caratteri di distinzione e raffinatezza.

Scarica la scheda tecnica

acquista >

PROVENIENZA

I vigneti sono nel comune di Controguerra a 270 metri s.l.m.

COMPOSIZIONE DEL SOTTOSUOLO

Terreno abbastanza sciolto con piccoli quantitativi di argille.

CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI

I vigneti sono allevati in parte con il sistema a pergola abruzzese con 1.100 ceppi per ettaro e parte a filare (controspalliera) con 5.200 ceppi per ettaro. L’esposizione è in parte a nord-est in parte a sud-ovest.

EPOCA DI RACCOLTA E VINIFICAZIONE

Le uve del Costalupo vengono raccolte dopo una scrupolosa selezione, durante l'ultima decade di settembre, ad eccezione delle uve Chardonnay che vengono raccolte prima, generalmente a fine agosto, inizio settembre. Le uve vengono diraspate e pigiate in modo molto delicato. Il mosto ottenuto viene lasciato in serbatoi di acciaio inox termocondizionati per la fermentazione in modo che la temperatura possa essere controllata e mantenuta tra i 18 ei 20°C.

DATI ANALITICI

Alcol 12,50 % vol
Acidità totale 6,00 g/l

guarda i premi ricevuti >

Siamo a Controguerra nel cuore delle Colline Teramane, dove il Gran Sasso si staglia maestoso e il mare in lontananza gli fa da cornice.

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle nostre offerte e promozioni. Ricevi i nostri sconti speciali.

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali e di essere ricontattato per finalità di marketing